lunedì 6 luglio 2015

TERZO GIORNO SENZA FUMO

Con la rivoltella cucita nelle viscere
in questa seviziante afa palindroma
è arrivato il terzo giorno senza fumo
e senza resurrezione, già mi vedo
a pregare un tumore, a rovistare nella 
fredda cenere degli incubi di ieri,
a maledire l'idolo idiota della salute
per uno strappo di memoria, la brace
e il maligno sembrano così umani
al cospetto di questa ebete paura
che si vendica della vita , di tutte le
sue follie e fosche chiaroveggenze,
solo per un torace lindo e una gola
di colomba, nel martirio dell'attesa.

5 commenti:

attimiespazi ha detto...

*mi (mio)*

.attimi

rickyfarina ha detto...


La mia indispensabile Attimi. La curatrice. Grazie.

-farinomane- ha detto...

Sei un combattente, questo è sicuro.
ps: puoi sempre fartene un'altra di follia. Follia scaccia follia.

silvia silviaa ha detto...

Forza Ricky, stringi i denti e i pugni, è una decidione importante, e le tue fans fanno sempre il tifo per te.

Anonimo ha detto...

un torace lindoè una meta possibile!