mercoledì 1 luglio 2015

PROPOSTA

Propongo a tutti gli affezionati lettori di questo blog
un minuto di raccoglimento per Attimi : è caduta dalla
sua bicicletta. Io inizio ora il mio minuto di silenzio.
Attimi, non smettere mai di pedalare!

12 commenti:

Anonimo ha detto...

Uno degli sponsor della mia vita è: Cadi sette volte, rialzati otto.
Sono sicura che Attimi riprenderà a pedalare in breve tempo, augurissimi by Donatella

Anonimo ha detto...


La bicicletta

O tener Angiolo,
per piccoli Attimi ed infiniti Spazi
sul fior de' tuoi lombi cadesti,
misurando la terra con amari spanni...

ma sol tua è la colpa
che, se nel verno, sbafato non avessi
pane su pile di covoni a scranni,
ora col tuo cul fatto non avresti,
pel mondo siffatti e cotanti danni.

Tristo è il fato di colui che non si nega,
ciò che la vita come un tonno seco lo lega.

(Ottone Erminio)

Luca

Anonimo ha detto...

Attimi non mi bannare vedi la cosa dal punto di vista artistico... e 8centesco...

"Va bene pedalare, ma è meglio prima vedere dove..."

(Ottone Erminio)

Luca

-farinomane- ha detto...

Partecipo al raccoglimento in doveroso silenzio, per tutto il tempo che occorre, sperando che i pezzi si trovino tutti

Gaetano Gigliotti ha detto...

Att.: un minuto è il minimo. Andando al lavoro in bici sulla ciclabile, mi hanno tirato sotto 2 volte. Forza Att.

Anonimo ha detto...

https://youtu.be/XoozTsNDUno

gelo

Anonimo ha detto...

https://youtu.be/ErLuEuYesnw?t=2m39s

mr g

attimiespazi ha detto...

La mia caviglia sx ringrazia il sig Farina per il minuto di silenzio. Ringrazia altresì tutti coloro che hanno partecipato al dolore di questa slogante circostanza. Donatella, il tuo motto sarà anche il mio. Luca, la tua dedica è per me un vero spasso, amo le parole e chi se ne trastulla in cotal maniera. Ben ritrovata Frnmn!!!!!! Coraggio Gaetano, non c'è due senza tre :-)
RICKY sei un birbante .. un sorriso speciale a Te.

.attimi vostra

attimiespazi ha detto...

La musica: l'arte perfetta ..

Anonimo ha detto...

Ad ogni caduta l'importante è rialzarsi con il capo alto e fiero stringendo i denti per l'onore offeso e per la parte dolente. Detto da una che si è spiattellata più volte ed in vari modi ....arrivando persino a sdraiarsi sul cofano di un auto, per fortuna ferma, in un giorno di pioggia con l'ombrello aperto.

-farinomane- ha detto...

Attimi, ben ritrovata altrettanto. Quindi ti sei giocata la caviglia...ahi ahi!
Anche a te si è aperto un formicaio su qualche parte del corpo come nel film di Bunuel linkato da gelo? Gelo?? Ma...il maestro Nicola Gelo...proprio lui in persona??? Allora grazie anche per Chopin...il mio ansiolitico.

attimiespazi ha detto...

@Anonimo
Se proprio bisogna cadere occorre farlo con stile .. (ciao Chicca)
@-farinomane-
Purtroppo non sono riuscita a vedere la proposta di g pur trascrivendo piu' volte il link nelle ricerche Google con lo smartphone. Provvedero' a farlo quando rientrero' a casa servendomi del mio pc. Ciauuuuuuuuuuuuuuuuuuu !!!!!!!!

.attimi