mercoledì 1 luglio 2015

LE TRE DI NOTTE

Sono le tre di notte, mi ha svegliato un sogno, un coltello nel cuore
della notte, e un tramonto di sangue sul petto, le lenzuola bagnate di
un rosso vivo, e bagliori di realtà inattesa appena dopo l'alzata del
sipario delle palpebre, ad accogliermi il respiro: vero teatro dell'assurdo.

6 commenti:

Dario Martina ha detto...

Ciao ricky, il tuo sogno mi è piaciuto e anche il film sulla cartomante di brera.
un'amico si è fatto fare le carte, tutte negative, con previsione della morte a 35 anni.
possiamo realizzare un sequel?

-farinomane- ha detto...

...più che altro un requiem

-farinomane- ha detto...

Stanotte sono stata svegliata di soprassalto da urla terrificanti. Avevo il cuore a mille. Ho guardato l'orologio ed erano l'una e mezza. Troppo presto, quindi non eri tu.

riccardofarina69 ha detto...

Farinomane, vieni a Milano che ti offro una cena, ora tocca a me.

Dario ciao, benvenuto su questo pazzo, pazzo blog.
Il tuo amico è al sicuro se è la stessa cartomante, la mia ha sbagliato
tutte le previsioni. Nessuna scopatina, cazzo!

riccardofarina69 ha detto...


Ho visto che ti occupi di musica, io ho uno zio, Dario Farina, che ha vinto due volte Sanremo
con le sue musiche, è l'autore di Sarà perché ti amo, Felicità di Al Bano e Romina, e tanti altri
pezzi di successo negli anni Ottanta, l'ho filmato nel mio PRIMA DEL MATRIMONIO su YouTube,
in occasione del matrimonio di mia cugina e sua nipote.

-farinomane- ha detto...

...ehi ragazzo, io non dimentico che mi devi una cena!
Se potessi verrei anche domani. Prima o poi verrò...non dimenticarlo.