mercoledì 22 luglio 2015

RICCHI E POVERI - IL FATTO QUOTIDIANO

http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/22/videoritratti-ricchi-e-poveri-in-versilia/1889855/

3 commenti:

silvia silviaa ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
silvia silviaa ha detto...

La spiaggia libera da cmq quel senso di spartana libertà, con gli ombrelloni posti a caso e colorati, mentre i lidi a pagamento, con le ammassate postazioni impilate, rendono lo spazio della spiaggia naturale, alla fine,uno spazio coercitivo, tutto in funzione del profitto, del denaro appunto, come i loculi dei gulag o stalle d'allevamento.

Gaetano Gigliotti ha detto...

I loculi del gulag? passano le stalle d'allevamento intensivo, ma il paragone con i gulag deriva da una tua deriva antisovietica, e di riflesso l'avversione verso i cristiani cattolici che notoriamente il popolo, e la società russa non vedeva di buon occhio... CIAOSILVIASSSIIILLLVVVIIIAAA::::-)