giovedì 15 maggio 2014

FANTASMI

Per credere ai fantasmi non ho bisogno di un castello, mi basta scendere
per strada e camminare fra la gente, sonnambuli di geometrie volatili.

Nessun commento: